erboristeria monastica

by www.prodottimonastici.it

Un aiuto per...

 

Apparato neurologico e sistema nervoso

Piante utili

CEFALEA

la cefalea e le emicranie possono essere molto debilitanti, specialmente quando capitano di frequente, e sono caratterizzate da dolori talvolta molto intensi che possono interessare una zona ben delimitata della testa o gran parte di essa, accompagnati spesso da malessere generale, nausea e intolleranza alla luce e ai rumori. Sono causate da numerosi fattori, quali mal di denti, artrosi cervicale, affaticamento degli occhi, abuso di alcool ed eccesso di stress, ma spesso non si possono riconoscerne le cause.


DEFICIT DI MEMORIA

è caratterizzato da un calo nella capacità di ricordare le cose, con conseguente scadimento delle performance mentali e quindi minore efficienza nello studio e nel lavoro. E' molto più frequente in soggetti di età avanzata ed è favorito da altre condizioni patologiche quali aterosclerosi, diabete mellito e la maggior parte delle malattie neurologiche.


  • Bacopa monniera (Bacopa)
  • Ginkgo biloba (Ginkgo)
  • Panax ginseng (Ginseng)
  • Paulinia cupana (Guaranà)

DEPERIMENTO ORGANICO

Il deperimento psico-fisico è una condizione patologica molto diffusa, legata in buona parte a superlavoro prevalentemente mentale e a somatizzazione dell'ansia indotta dallo stress della vita moderna. Coesistono spesso anche problemi organici quali anemia, inappetenza e ipotensione arteriosa. Talvolta questa condizione si verifica in conseguenza di importanti malattie organiche quali diabete mellito, grave insufficienza epatica e renale, infezioni virali e/o batteriche recidivanti e malattie degenerative e/o tumorali. I sintomi tipici sono rappresentati da ansia, calo della memoria e delle prestazioni mentali in genere, dimagrimento, sonnolenza, svogliatezza, inappetenza e scarsa voglia di fare le cose.


  • Eleutheroccus senticosus (Eleuterococco)
  • Oenothera biennis (Enotera)
  • Panax ginseng (Ginseng)
  • Pappa reale
  • Paulinia cupana (Guaranà)
  • Rhodiola rosea (Rodiola)
  • Trigonella foenum graecum (Fieno greco)

INSONNIA

E' una condizione patologica molto frequente, che può presentarsi a qualsiasi età della vita e che è più frequente nel sesso femminile. Nella maggior parte dei casi si tratta della cosiddetta insonnia situazionale, secondaria a stress emotivi più o meno intensi, che può anche scomparire spontaneamente con la scomparsa dei fattori stressogeni scatenanti. Può essere caratterizzata da difficoltà all'addormentamento oppure da risveglio precoce o da entrambi.


IPORESSIA

è caratterizzata da un calo più o meno spiccato dell'appetito, e può di conseguenza accompagnarsi al deperimento organico con calo del peso corporeo. E' notevolmente favorita dalla coesistenza con la maggior parte delle malattie psichiche.


  • Eleutherococcus senticosus (Eleuterococco)
  • Panax ginseng (Ginseng)
  • Trigonella foenum graecum (Fieno greco)

NEURASTENIA E SINDROME DA STRESS

E' molto frequente in persone giovani, con sintomi caratteristici quali stanchezza, svogliatezza e vertigini, spesso causate da abbassamento della pressione arteriosa. E' favorita dalla coesistenza di anemia ed è particolarmente frequente nella stagione calda.


  • Eleutheroccus senticosus (Eleuterococco)
  • Panax ginseng (Ginseng)
  • Passiflora incarnata (Passiflora)
  • Rhodiola rosea (Rodiola)
  • Trigonella foenum graecum (Fieno greco)
  • Valeriana officinalis (Valeriana).

SINDROME ANSIOSA

Molte persone sperimentano la perdita del benessere e la sensazione di impotenza che si sviluppano quando lo stress e la tensione prendono il sopravvento. Questi disturbi sono sempre più frequenti, favoriti dai ritmi incalzanti della vita moderna, e possono comprendere una grande varietà di sintomi a carico dell'apparato cardiocircolatorio (tachicardia, sensazione di cuore in gola, oppressione nella regione anteriore del torace), dell'apparato digerente (acidità, disturbi digestivi, colite spastica) e del sistema nervoso centrale (insonnia, tremori alle mani, tic nervosi, calo della memoria, esagerata emotività).


SINDROME DEPRESSIVA

La sindrome depressiva è una malattia molto frequente, legata assai spesso a problemi di adattamento all'ambiente in cui si vive e a disturbi nelle relazioni con le altre persone. Essa interessa più frequentemente il sesso femminile, e può colpire qualunque età della vita. I sintomi più frequenti sono rappresentati da apatia, tristezza, pessimismo, scarsa propensione alle relazioni interpersonali, scarsa affettività, tendenza all'isolamento e scarso rendimento lavorativo. Se non viene curata questa malattia si aggrava progressivamente, talvolta fino ad impedire al paziente di svolgere la maggior parte dei propri impegni quotidiani.


  • Eleutherococcus senticosus (Eleuterococco)
  • Hypericum perforatum (Iperico)
  • Panax ginseng (Ginseng)

L'officina monastica

 

 

 

 

 

 

 

 

 Vieni 

Ricerca

Loading

Immagini

Vuoi un sito web?

Vienici a trovare su
www.gildadimitri.it


Troveremo insieme la soluzione adatta!

 

Servizio di hosting

Questo sito è ospitato da: